Sembra la sceneggiatura di un film, ma è una storia vera.

 Tetris nacque da un’idea di Alexey Pajitnov, ingegnere informatico russo che all’epoca lavorava per un centro di ricerca dell’Accademia Russa delle Scienze.

L’accademia Russa delle scienze a Mosca. Progettata tra una partita a Tetris e un bicchiere di vodka.

L’idea alla base di Tetris nasceva dai puzzle a cui Alexey giocava da bambino… un gioco basato sui pentamini, ovvero figure geometriche composte da cinque quadrati uguali, ortogonalmente connessi su un lato.

Alexey da piccolo mentre giocava a pentamino e già pensava di rubare l’idea.

Quando molti anni dopo a Pajitnov venne richiesto di creare un videogioco, decise di riadattare questa idea con piccoli ma significativi cambiamenti, che lo resero il videogioco coinvolgente che tutti conosciamo oggi.

La dipendenza da Tetris è un fenomeno studiato dai tetrisessuologi di tutto il mondo.

Nei prossimo episodi parleremo più approfonditamente di questo gioco che crea tanta dipendenza, e entreremo nel vivo di una storia d’ingegneri militari, ufficiali russi corrotti, affaristi e multinazionali.

Allaccia le cinture… Continua

Episodi 1 2 3 4 5

Non hai mai giocato a Tetris? Devi rimediare subito! clicca qui.

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. Sono un quindicenne che da qualche anno si è ammalato di dipendenza da tetris, mi sto divertendo un sacco da quando ho scoperto questo sito, dopo aver comprato un game boy non ho più smesso di giocare a tetris e adesso posso anche sfidare i miei amici, da matti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *