Un pentamino (dal greco πέντεcinque) è un polimino composto di cinque quadrati identici, connessi tra di loro lungo dei lati.

Esistono dodici diversi pentamini, convenzionalmente chiamati con le lettere dell’alfabeto a cui assomigliano.

Gli studiosi concordano sul fatto che le forme F, P e Y in realtà non c’entrano una ceppa con le lettere.

Esiste un gioco da tavola basato sui pentamini e chiamato pentominoes.

Il campo di gioco è una scacchiera {\displaystyle 8\times 8} su cui si affrontano due o tre giocatori, aggiungendo a turno un pentamino alla scacchiera; vince l’ultimo giocatore che riesce a sistemare un pezzo in modo tale che non si sovrapponga ai precedenti.

Pentaminoes ha ispirato Alexey Pajitnov alla creazione del suo gioco più famoso, il Tetris, creando una forma geometrica più semplice composta di soli 4 blocchi definita “tetramini”, e che hanno anche una minore complessità – potendo essere solo di 4 forme.

Foto restaurata di Alexey Pajitnov da bambino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *